Reparto

Reparto Vajra

 

Usciti dalla giungla per entrare nel mondo degli uomini, gliEsploratori e le Esploratrici crescono attraverso l’Avventuraimmersi nella natura e la sfidacontinua dei propri limiti.Il Reparto è un gruppo misto dicirca 30 ragazzi/e, suddivisi inPattuglie omogenee per genere che condividono ogni aspetto della vita, dalla tenda in cuidormire al fuoco per cucinare ilcibo. Ogni Pattuglia ha una propria organizzazione interna (incarichi) ed ogni ragazzo ha unruolo: dal magazziniere, al tesoriere ecc. In caso di necessità,per particolari attività vengonoistituiti i posti d’azione, ruoli definiti apposta per sopperire aspecifiche necessità della pattuglia in quel frangente. Ognipattuglia ha le sue proprie tradizioni tramandate direttamentedai ragazzi che si uniscono alletradizioni del Reparto tipiche diogni sezione. Durante l’anno edin special modo durante il Campo Estivo le Pattuglie competono tra loro per il Trofeo di Reparto, che manterranno per tuttala durata dell’anno successivo,Impegno temporale:2 uscite al mese il sabato pomeriggio1 uscita la domenicatutto il giorno1 weekend al mese34 giorni di CampoInvernale10 giorni di CampoestivoA chi è rivolto:Ragazzi e ragazze dai 12 ai 16 anniUnità di 2530 personeSuddivisione per pattuglie divise pergenere di 5 – 8 ragazziil tutto cercando il più possibiledi collaborare all’interno dellasingola pattuglia per raggiungere l’obiettivo comune.Il Consiglio di Reparto (composto dai Capi e Vice Capi Pattuglia) è uno dei modi che hannole pattuglie per interagire direttamente coi capi scambiandosiidee ed eventualmente parlando delle problematiche.Dalla primavera all’autunno sicampeggia di solito in granditende affidate alla pattugliache ne dovrà anche curare lamanutenzione. Ogni PTG hauna propria Cassa di Pattuglia,che contiene tutti gli strumentipropri necessari allo svolgimento della vita quotidiana scout(martelli, chiodi, padelle, seghe, ecc…).Ogni anno, i ragazzi più grandiche svolgono il ruolo di Capo eVice Capo Pattuglia svolgonoun corso con i loro coetanei datutta la regione, per prepararlial ruolo di responsabilità che èstato loro affidato. Ogni anno,inoltre, si svolge un CRB ovveroun Campo Regionale di Branca, dove Esploratori da tutta laRegione si ritrovano per conoscersi e fare attività insieme.Il Campo Estivo è però il luogodove avviene l’apice dell’esperienza scout, gran parte delle attività che vengono svolteESPLORATORI15ESPLORATORI16Tecniche scout:gli Esploratori fanno uso di tecniche antiche ma entusiasmanti:• Pionierismo (costruzioni con pali e corde),• Artigianato e costruzioni• Espressione (musica, giochi).• Accendere e gestire un fuoco• Cucinare sulla brace• Pionerismo, Orientamento, Animazione, Primo Soccorso, NodiE Legature, Fuochismodurante il corso dell’anno sonofinalizzate alla preparazione diquesta fantastica avventura.Qui i ragazzi, sempre divisi perPattuglia dovranno montarsi letende, costruirsi le cucine edi tavoli dove mangiare, impegnarsi ad accendere e mantenere il fuoco e completare almeglio le attività che i capi hanno pensato per loro. Qui avranno modo di sperimentare lavera avventura: cucina sul fuoco, notti all’addiaccio, hike…I ragazzi dovranno svolgere leloro attività in autonomia, sfruttando il loro ingegno e sarannopremiati per la loro bravura dairisultati che otterranno.